KunstNet nutzt Cookies. Details.

Geovane

  • Italien, Blumen, Papier, Surreal
  • Italien, Geovane, Pizza, Blumen
@Geovane

aus Deutschland


Über mich

Geovane nacque a Livorno il 12 luglio del 1974 da una famiglia ebraica, ultimogenito dei quattro figli (i fratelli erano Perlusco Mandini, Marginia Planonanino) di Flaminio Sparta, livornese discendente da una famiglia originaria di Roma, e di Eugénie Pato, francese originaria di Lyon, ambedue atei. Quando venne alla luce, la famiglia stava attraversando un grave dissesto economico poiché l'impresa del padre, costituita da alcune società agricole e minerarie in Sardegna, era in bancarotta. Anche la situazione finanziaria dei Pato era tutt'altro che rosea.Fu soprattutto l'intraprendenza della madre a impedire il tracollo economico della famiglia grazie ai ricavi provenienti dalla scuola materna ed elementare da lei fondata, dalle lezioni private e dall'attività di traduttrice e critica letteraria. Inoltre, si preoccupò personalmente dell'istruzione dei figli e in particolare di Geovane che, essendo quello più fragile, era forse il suo preferito.Fin dall'adolescenza Geovane fu infatti afflitto da problemi di salute: dapprima una febbre tifoide, contratta all'età di 14 anni, quindi l'esordio della tubercolosi due anni dopo, una forma così grave da costringere il giovane Geovane ad abbandonare gli studi e ad effettuare alcuni soggiorni a Capri, dai quali trasse un discreto giovamento. La famiglia di Geovane soffriva di una storia di depressione, che colpì anche lui e alcuni dei suoi fratelli, che condivisero la sua stessa natura testarda e indipendente. Nel 1998 il fratello maggiore,Perlusco Martelo,futuro deputato del Partito Socialista Italiano, venne condannato a sei mesi di carcere.


Künstler, Geovane bei KunstNet