KunstNet nutzt Cookies. Details.
  • ANDREA BENETTI - La Pittura Neorupestre

  • andreabenetti
    andreabenetti ANDREA BENETTI - La Pittura Neorupestre
    BREVI CENNI BIOGRAFICI SU ANDREA BENETTI
    Andrea Benetti, nato a Bologna nel 1964, da diversi anni esprime con successo le proprie idee e la propria pittura, nel contesto dell'arte contemporanea. Oltre ad avere esposto in luoghi di grande prestigio, sono ormai una decina i musei e le importanti collezioni, che ospitano le sue opere in permanenza. Nel 2006 ha ideato il Manifesto dell'Arte Neorupestre, presentato nel 2009 alla 53. Biennale di Venezia, nel padiglione "Natura e sogni", presso l'università Ca' Foscari. Nel luglio 2010, è stato invitato alla LXI edizione del Premio Michetti, la prestigiosa rassegna internazionale di arte contemporanea, che si svolge dal 1947 al Museo Michetti; sempre nel 2010, a novembre, è stato invitato ad esporre alla mostra collettiva “Portraits d'Artistes”, insieme alle opere di Amedeo Modigliani, Giorgio De Chirico, Andy Warhol, Keith Haring, Mario Schifano, Max Jacobs, Carlo Corsi, Jules Pascin, Guido Cadorin... a Roma, a palazzo Taverna, nella sede degli Archivi Modigliani.
    Andrea Benetti, oltre a saper dipingere, si è dimostrato un fine pensatore, realizzando il libro intitolato “Esplorazione inconsueta all’interno della velocità”, in cui egli formula, e rappresenta con la propria pittura (12 opere), delle tesi molto interessanti sulla velocità. Hanno aderito al progetto e scritto nel libro di Andrea Benetti, avvalorandone l'importanza, una dozzina di eminenti professori universitari, mentre la parte critica della pubblicazione è curata da nomi illustri del mondo dell’arte contemporanea
  • Seite 1 von 1 [ 1 Beitrag ]

  • Anmelden um auf das Thema zu antworten oder eine Frage zu stellen.

Ähnliche Themen